Cerca nel blog

sabato 19 febbraio 2011

AUTORITRATTI INFORMALI (Sateriale Raffaela Maria)




Raffaela Maria Sateriale nasce a Muri nel Cantone svizzero di Argovia nel 1964. Trascorre l'infanzia nella provincia di Avellino, dove si rivela precoce pittrice e poetessa. Nel 1975 si trasferisce con la famiglia in Toscana: continua gli studi e rafforza la padronanza nella pittura, soprattutto ad olio.
Cominciano così le prime mostre e la partecipazione a premi d'arte. Nel 1989 espone a ETRURIA ARTE, I Mostra di Arte Contemporanea a Venturina, sotto la direzione artistica di Renzo Mezzacapo. Nei primi anni novanta intraprende attività imprenditoriali nel settore della moda, che le permettono di approfondire il rapporto tra libera creazione e impiego di materiali alternativi. Nel 1995 si trasferisce in Tunisia per ricoprire ruoli tecnici e direttivi sempre nel settore della moda. Sono gli illimitati paesaggi magrebini e presahariani che la conducono attraverso sperimentazioni cromatiche e materiche. Il ritorno in Italia nei primi anni 2000 coincide con l'avvio della direzione artistica dello spazio espositivo presso l'Ecomuseo dell'Alabastro di Castellina Marittima. Espone nel frattempo a Livorno (Effetto Venezia, 2001), Pisa (ITART, 2003, citazione di merito da parte della giuria presieduta da Bruno Pollacci), Firenze (Consiglio Regionale della Toscana, 2004), Castellina Marittima (Ecomuseo dell'Alabastro, 2006 e 2008), Cascina (Euro Hotel, 2007). La produzione diventa eclettica e gli spunti si moltiplicano nei contenuti e nei media impiegati. Nasce così un corpus eterogeneo che si articola per pittura, scultura, fotografia, video art, installazioni e performance, che hanno animato e sostanziato le mostre personali (Tunisia, 2001, Cecina 2004 e 2005, Livorno 2004 e 2006, Asciano di Siena, 2008) e consentito partecipazioni e riconoscimenti prestigiosi in Italia (2° premio sezione video, Premio Arte Donna, Provincia di Livorno, 2009) e all'estero (Concorso d’arte “Premios de la IX Mostra Internacional UNION FENOSA”, A Coruña, Spagna, 2006; Salone “Art du Nu 2006”, Espace Champerret, Parigi). Negli ultimi anni ha realizzato lavori di grafica editoriale e pubblicitaria, dedicandosi altresì al settore tessile mediante l'ideazione e la creazione di disegni per stoffe.
Le sue opere si trovano in collezioni private in Italia e all'estero.

Contatti : sateriale@interfree.it

Espone le sue opere su http://www.arteide.it/

1 commento:

  1. Eccellente.....sono opere da acquistare!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...